Ma spieghiamo meglio la motivazione. Il debito del Milan (si tratta di due bond da 70 e 50 milioni circa quotati a Vienna e sottoscritti da Elliott con scadenza ottobre 2018) semplice da rifinanziare. Come avvenuto per altre squadre (ad esempio Inter e As Roma) basta mettere a pegno le attivit del club (a cominciare dai diritti tv per continuare con il marchio, il merchandising, la vendita dei biglietti, etc) come garanzia del nuovo finanziamento.

Cramers P., Ruevekamp M., Oppelaar H. Et al. (2003) “Foscan uptake and tissue distribution in relation to photodynamic efficacy” British Journal of Cancer 88, 283 290. Sarebbe previsto per il prossimo 6 dicembre, cio due giorni dopo il referendum, un board di Unicredit per discutere della ricapitalizzazione della banca, che secondo alcuni rumors potrebbe essere una manovra da 13 miliardi (probabilmente comprese le cessioni di Pekao e Pioneer). Nel frattempo, nelle ultime ore l di Piazza Aulenti avrebbe recapitato a grandi banche d una lettera di invito a entrare nel consorzio di garanzia: al primo livello ci sarebbero Morgan Stanley, Ubs, Jp Morgan, Merrill Lynch e Mediobanca, unico istituto italiano in campo. La seconda linea, invece, potrebbe essere composta da Credit Suisse, Goldman Sachs, Hsbc, Citigroup.

Cloud Atlas, ossia delle nuvole l film di Lana Wachowski, Tom Tykwer e Andy Wachowski, registi e sceneggiatori di quello che senza dubbio un capolavoro cinematografico.Il film tratto dall best seller di David Mitchell e narra sei storie contemporaneamente che abbracciano oltre 500 anni di storia: dal 1800 al 2300, sapientemente scelte e tutte in epoche diverse. Ogni attore quindi interpreta sei diversi personaggi e capita pure che una donna interpreti un personaggio maschile e viceversa.In molti casi il trucco cos riuscito che si stenta a riconosce l che interpreta il personaggio.Le storie sono cos mescolate fra di loro che lo spettatore deve sempre avere la massima attenzione ai dialoghi e alla trama. Storie incastonate una nell di durata variabile, a volte con flash anche molto brevi, ma proprio per questo motivo incutono suspence nello spettatore.Epoche storiche con trame diverse tutte legate da un unico filo conduttore: i sentimenti e l (il film non lo dice, ma lo fa capire) che si tratti degli stessi discendenti.Non siamo, quindi, in presenza di un film sulla reincarnazione, perch le persone nascono e muoiono finendo il loro ciclo vitale.Significative le parole del traile fede, amore, fenomeni che determinano il corso della nostra vita; queste forze cominciano molto prima che nasciamo e continuano dopo la nostra fine.