Stamane mega riunione con un sacco di gente da tutta Italia. Non ho un ruolo definito nel senso che non devo fare nulla di particolare ma per delle stronzatine ho dovuto bazzicare in zona e ne ho approfittato per flirtare con le hostess e darmi un po’ di tono. E ne ho ben donde oggi, mi sento che Brad Pitt mi fa una pippa: abbronzatura finalmente giusta, non rosso, non bianco, ma bronzo, barba accorciata a 1 mm che fa un po’ dannato ma pettinato, camicia superslimfit effetto fisicato (anche se il fisico latita) blu con bottone aperto e collanina estiva ti vedo non ti vedo, pantalone kaki, cintura di tela Lambretta comprata a Londra dello stesso colore con striscia rossa al centro, hogan estive coordinate kaki e blu ai piedi.

C’è poi Easton, che ha un suo flair particolare, incastonata in una natura stupenda. “Da non perdere sono le cascate Bushkill Falls, mai troppo frequentate e un vero santuario naturalistico, come la parte del famoso sentiero Appalachian Trail, ideale per un buon hiking e che comprende in Pennsylvania uno dei suoi tratti più spettacolari con vista su montagne rocciose. Tra le esperienze un classico, per adulti oltre che per bambini, è Crayola Crayon Factory nella Downtown di Easton.

Ci è stato detto di vivere in equilibrio e armonia gli uni con gli altri e con tutte le cose viventi. Così ora uniamo le nostre menti mentre ci salutiamo e ci ringraziamo l l come persone”. Un programma questo per cui varrebbe la pena darsi da fare.

Vai! Cerca con GoogleSOO T., TULLUS A., TULLUS H., ROOSALUSTE E. (2009) Floristic diversity responses in young hybrid aspen plantations to land use history and site preparation treatments . Forest Ecology and Management 257: 858 867. Your show is the calm deliberation in the storm of sound bites. We knew this time would come but it doesn’t make it any easier. With the media powerhouses more concerned with profit than with most anything else, truer justice and dignity will continue to diminish with less chance of it becoming the dominant sentiment in America.

Il mese di giugno inizia con uno dei red carpet più importanti del fashion system americano: i CFDA Fashion Awards 2018. Non solo per l dei premi conferiti quest hanno trionfato, tra i tanti, anche Donatella Versace, Naomi Campbell e Kim Kardashian West , ma anche per i look strepitosi sfoggiati dalle star durante il maxi gala al Brooklyn Museum di New York. Qualche esempio? Karlie Kloss (in Atelier Swarovski), Kendall Jenner (in Alexandre Vauthier) e Irina Shayk (in Diane von Furstenberg)..